Cosa considerare quando si sceglie un fotografo di neonati

Quando scegliamo un fotografo di neonati sono da prendere in considerazione alcuni fondamentali dettagli.

Per me, il più importante è l’esperienza. Non tutti mettono la stessa cura nel trattare con un neonato. Il bambino è un essere umano molto sensibile e delicato. Pertanto una sessione “newborn”, di neonato, appunto, non sarà mai la stessa con un fotografo che fa da anni questo lavoro e che si è specializzato in questo, e con uno che è appena entrato nel mondo della fotografia newborn, o prova a improvvisare un servizio del genere.

Questo tipo di servizio richiede una grandissima esperienza e conoscenza, sia con i piccolini, che sono minuscole creature di pochi giorni, sia proprio dal punto di vista fotografico. Non ci si può assolutamente improvvisare. Io sono mamma e anche fotografa, ho sempre fotografato bambini e famiglie qui a Firenze, e quando ho deciso, anni fa, di approcciarmi a questo nuovo genere di fotografia, di neonati, ho studiato giorno e notte, mi sono documentata, ho seguito corsi di perfezionamento all’estero presso fotografi di alto livello in questo campo, e ho scattato tantissimo, all’inizio anche gratuitamente, per poter sperimentare e perfezionare il mio stile.

Il secondo dettaglio da tenere in considerazione è lo stile fotografico.

Hai visto fotografi bravi nella tua zona?

Sei sicura che ti piace il loro stile quando fotografa i bebè?

Ci sono fotografi con stili molto diversi, e devi essere sicura che quel fotografo è proprio quello che fa al caso tuo.

Molte volte succede che un’amica o un conoscente ti raccomandano il loro, che è bravissimo, con cui si sono trovati bene. Perché no? Però non dimenticare di dare un’occhiata al suo portfolio, ai suoi lavori, prima di scegliere!

Il prossimo consiglio è non aspettare la nascita del tuo bimbo per prenotare la sessione.

La maggior parte delle coppie riservano mesi prima di dare alla luce il bebè. Se decidete dopo che sarà nato, probabilmente il vostro fotografo preferito non avrà posto, o sarà molto difficile per lui darvi un appuntamento per il servizio. Ricordati che queste sessioni vanno fatte nei primi 10 giorni di vita del neonato e, se vi piace l’idea, non aspettate domani: questo è il momento di prenotare!

L’ultimo, e per me più importante consiglio, è rilassarsi e godersi la sessione. Se hai scelto il tuo fotografo, fidati di lui:  lavorerà con serenità e gusto, nella massima attenzione al bebé.

Come fotografa potrò garantirti il miglior ricordo possibile dei primi giorni di vita del tuo piccino. E come mamma, mi prenderò cura di lui come fosse il mio.

Ora ti lascio alcune foto scattate qui al mio nuovo e luminosissimo studio… e ricorda, se ti sono piaciute e vuoi delle foto del tuo bebè come queste, puoi avere più informazioni su questo tipo di servizio qui  e qui. Ti aspetto!

francesca-guerrini-foto-neonati-gravidanze-newborn-firenze-prato-pistoia-pisa-brindisi-bari-lucca-lecce-siena-taranto

Iscriviti al workshop

Entro il 6 ottobre sconto del 15%